5 sfide attualmente affrontate con Bitcoin (secondo Mike Hearn) | Italian.globalsciencecollaboration.org

5 sfide attualmente affrontate con Bitcoin (secondo Mike Hearn)

5 sfide attualmente affrontate con Bitcoin (secondo Mike Hearn)

Mike Hearn è un ex ingegnere di Google che ora lavora su una varietà di progetti di Bitcoin-correlati, tra cui l'implementazione Java del protocollo che serve come base per le applicazioni di portafoglio. Egli è uno dei soli 10-15 persone che si occupano di scrittura del codice di base Bitcoin prima che possa essere approvata dai minatori in rete, e la sua opinione circa l'ecosistema criptovaluta è certamente la pena l'udito.

Le seguenti citazioni sono dalla recente presentazione di Hearn alla conferenza Bitcoin 2014 a Amsterdam, e si delineano alcune delle più grandi sfide che attualmente devono affrontare il giovane moneta digitale:

1. Overzealous Venture Capitalism

C'è stata una valanga di quello che si potrebbe chiamare Bitcoin 2.0 progetti ultimamente che hanno ricevuto ingenti somme di denaro e un sacco di loro - non c'è davvero molto da loro, mi sento. Alcuni di loro sono tipo di abbozzato.

Hearn non ha specificato quali startup che pensa sono "abbozzato", ma un finanziamento di rischio ha certamente dilagato negli ultimi mesi. Ad esempio, Palo Alto-based Vaurum ha recentemente ottenuto $ 4 milioni in fondi di promozione per il suo software che vi permetterà di istituzioni finanziarie ospitano i propri scambi Bitcoin.

2. Inaffidabile Terzi-Storage

Ci sono ancora un sacco di utenti Bitcoin nel mondo che - non sono effettivamente bitcoin utenti, vero? Depositano i loro Bitcoin con una terza parte e che cosa ottengono in cambio sono promesse che faranno tornare indietro. Che non è proprio quello che Satoshi intendeva quando ha costruito un sistema che non avrebbe dovuto avere alcun intermediari.

Questo è il dibattito secolare che è stato infuria nella comunità Bitcoin per anni - la memorizzazione di monete in un portafoglio online significa cedere il controllo di un terzo che non è sempre affidabile. Al fine di prevenire un altro Mt. Gox accada, Hearn incoraggia fortemente gli utenti Bitcoin di controllare le proprie chiavi private quando possibile.

3. Infrastrutture su base volontaria

Questo non è sostenibile, giusto? Non si può avere un grande, infrastruttura finanziaria si estende in tutto il mondo, che è tenuto insieme da gomma da masticare e nastro adesivo, e le persone che tipo di lavoro su di esso quando hanno tempo, perché ne hanno voglia.

Perché Bitcoin è un progetto open-source che non è di proprietà di una particolare persona o gruppo, non ha un meccanismo per compensare le persone che lavorano sul suo codice. Hearn prevede un nuovo sistema in cui gli utenti pagano per le funzionalità avanzate e supportano direttamente gli sviluppatori.

4. Scalabilità

Scaling è andando essere enorme lavoro, ammesso che sia successo. Al momento non abbiamo un problema di scala, perché Bitcoin non è realmente in crescita, ma se [scalabilità] si fissa, che sara 'un sacco di lavoro. E 'come i prossimi dieci anni di lavoro.

Bitcoin ha essenzialmente un limite alla quantità di operazioni che possono verificarsi in un certo periodo di tempo, al fine di evitare che la dimensione blockchain da spirale fuori controllo. La rete non ha mai colpito questo limite prima, ma accadrà alla fine se Bitcoin diventa una forma tradizionale di pagamento. E 'molto significativo che Hearn pensa che potrebbe richiedere dieci anni per risolvere problema di scalabilità di Bitcoin.

5. Privacy

Un sacco di persone credono erroneamente Bitcoin è un sistema criptato, ma nulla in Bitcoin è crittografato. Che cosa questo significa è che se stavo lavorando alla NSA o GCHQ e mi hanno dato un team di cinque persone, e hanno detto 'lavorare su questo per sei mesi,' probabilmente sarei in grado di de-anonimizzare 70, 80, il 90 per cento del sistema Bitcoin. Quindi non mi aspetto Bitcoin per tenervi privato da NSA.

Anche se questo non è necessariamente un problema nella mente di Hearn - ha detto solo questo in risposta ad una domanda del pubblico - si colpisce al cuore di una debolezza fondamentale del blockchain. Ogni transazione che mai si è verificato è disponibile per il controllo pubblico e di analisi. Dovrebbe essere molto sconcertante per privacy sostenitori che, date le giuste risorse, un ragazzo come Hearn può legare le identità reali per la stragrande maggioranza degli utenti Bitcoin. Fortunatamente, progetti come DarkWallet riconoscere questo problema e stanno cercando di affrontare il problema.

Per il resto della prospettiva che fa riflettere di Mike Hearn su Bitcoin, controlla la sua presentazione qui di seguito:

Notizie correlate


Post Bitcoin

22 aprile 2015

Post Bitcoin

I grandi governi faranno a pezzi Bitcoin, ma Will not Kill It - Forbes

Post Bitcoin

Accettazione crescente di Bitcoin: 6 modi per utilizzare BTC

Post Bitcoin

Processore di pagamenti Bitcoin BitPay fa $ 1 milione in transazioni ogni giorno!

Post Bitcoin

Elezione del consiglio di fondazione di Bitcoin: Jim Harper, Olivier Janssens o Does Even Even Matter?

Post Bitcoin

Bitcoin Faucets e Adblockers

Post Bitcoin

Bitcoin Mining nel 2015: ASIC, Cloud Mining e difficoltà

Post Bitcoin

Lo Spar di Arnhem è il primo supermercato olandese ad accettare Bitcoin

Post Bitcoin

Perché gli esperti di Bitcoin non hanno paura di un attacco del 51%

Post Bitcoin

Revisione Bitcoin IRA - Crypto Tax Free?

Post Bitcoin

Informazioni su Bitcoin Faucets

Post Bitcoin

OP-ED: Abbiamo bisogno di più professionalità nel mercato delle analisi dei prezzi di Bitcoin